Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Archeologia

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Archeologia


Area archeologica di Feltre

Feltre
Al di sotto del sagrato del Duomo di Feltre si apre ai visitatori un'area archeologica di circa 1.000 mq di estensione, che conserva le testimonianze delle fasi più antiche della vita della città
Area archeologica di Làgole

Area archeologica di Làgole

Calalzo di Cadore
A Làgole, nei pressi di Calalzo di Cadore e all'interno di un suggestivo ambiente naturale termale, si trova un'area archeologica risalente a 2500 anni fa, di età preromana o romana, costituita da una santuario di origine paleoveneta
Area archeologica di Mondeval

Area archeologica di Mondeval

San Vito di Cadore
Il pianoro di Mondeval de Sora, nei pressi di San Vito di Cadore, costituisce l'importante area di ritrovo di uno scheletro di un cacciatore dell'epoca mesolitica che visse circa 7500 anni fa nell'arco alpino delle Dolomiti

Necropoli paleoveneta di Mel

Mel
All'ingresso di Mel si trova la Necropoli paleoveneta databile dal VIII al V secolo a.C. Questa “città dei morti”, riscoperta grazie agli scavi iniziati a partire dal 1958, permette di conoscere come i Paleoveneti vivevano

Orme di dinosauri del Pelmetto

Val di Zoldo
Nella vetta minore del monte Pelmo, il Pelmetto, si trovano le testimonianze del passaggio di alcuni dinosauri risalenti a 200 milioni di anni fa. In un grosso masso, infatti, sono ben visibili le orme di almeno tre dinosauri del Mesozoico