Museo del Castello di Andraz

All’interno del Castello di Andraz, fortezza situata nel comune di Livinallongo del Col di Lana, è stato creato un vero e proprio museo che illustra e descrive l’aspetto architettonico della fortezza e la sua storia.

Un recente restauro ha reso visitabile il castello e alcune documentazioni accompagnate da interessanti illustrazioni storiche raccontano le vicende della fortezza e dei personaggi che la abitarono, come il famoso cardinale Nicolò Cusano, al quale è dedicata una particolare sezione.

Alcune immagini descrivono inoltre l’architettura del castello e le varie trasformazioni che subì nel corso degli anni a causa di incendi e bombardamenti o per gli interventi voluti dai vescovi che vi abitarono. È inoltre possibile osservare come appariva interamente la fortezza grazie ad alcuni plastici che ricostruiscono il progetto del castello e della cinta muraria.

Non mancano, infine, alcuni reperti archeologici che sono stati rinvenuti all’interno della fortezza e le testimonianze scritte e visive dell’attività di lavorazione del ferro che interessò per lungo tempo l'alto agordino.



Orari e accessibilità

Orari di apertura:

  • da fine giugno a metà settembre: nei mesi di giugno e settembre dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00 (chiuso il lunedì), nei mesi di luglio e agosto tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 18,00
Aperto/a al pubblico
Contatti
Home Page  |  Dolomiti da vedere  |  Musei e collezioni  |  Musei archeologici  |  Museo del Castello di Andraz
scatta, posta e tagga
#infodolomiti