Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Algudnei, spazi per la cultura ladina in Comelico

Questo museo nasce in Comelico Superiore grazie alla collaborazione tra il Gruppo di Ricerche Culturali di Comelico Superiore e la Regola di Dosoledo, con l’obiettivo di conservare la cultura e la tradizione del luogo.
La denominazione del museo “Algudnei”, cioè “qualcosa di noi”, è costituita dall’unione di due termini in lingua ladina e precisamente algu (qualcosa) e nei (noi).

Il percorso museale affronta principalmente tre aspetti che caratterizzano fortemente la cultura e la tradizione di Comelico Superiore: il carnevale, le Regole e il Rifabbrico.
Il carnevale comelicese è senz’altro uno degli eventi più coinvolgenti di questo territorio, presente da secoli nel folclore del popolo. Algudnei conserva nelle sue sale una raccolta di fotografie d’epoca, documentazioni, maschere e costumi caratteristici del carnevale tra cui il matazin e il lacché, senza trascurare il classico pagliaccio.

La mostra prosegue con una sezione dedicata alla storia delle Regole, antiche istituzioni tipicamente alpine che si occupavano della gestione delle proprietà collettive. Attraverso documentazioni e immagini viene ripercorsa l’evoluzione del sistema regoliero dalla sua origine, nel XIII secolo, ai nostri giorni.

Infine, a conclusione del percorso espositivo, viene affrontata la tematica del Rifabbrico, ossia l’insieme di normative che imposero la quasi totale sostituzione dei fabbricati in legno con strutture in muratura, attuate con l’obiettivo di evitare gli incendi che avevano colpito fortemente tutta la zona del Cadore e del Comelico. Le tradizionali case in legno furono così sostituite da fabbricati più sicuri, portando via con sé, però, l’aspetto tipico rurale di quei paesi.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!
La sala conferenze del Museo Algudnei
Museo Algudnei
Museo Algudnei
Il Museo Algudnei

Algudnei, spazi per la cultura ladina in Comelico

Museo Algudnei

Questo museo nasce in Comelico Superiore grazie alla collaborazione tra il Gruppo di Ricerche Culturali di Comelico Superiore e la Regola di Dosoledo, con l’obiettivo di conservare la cultura e la tradizione del luogo.
La denominazione del museo “Algudnei”, cioè “qualcosa di noi”, è costituita dall’unione di due termini in lingua ladina e precisamente algu (qualcosa) e nei (noi).

Il percorso museale affronta principalmente tre aspetti che caratterizzano fortemente la cultura e la tradizione di Comelico Superiore: il carnevale, le Regole e il Rifabbrico.
Il carnevale comelicese è senz’altro uno degli eventi più coinvolgenti di questo territorio, presente da secoli nel folclore del popolo. Algudnei conserva nelle sue sale una raccolta di fotografie d’epoca, documentazioni, maschere e costumi caratteristici del carnevale tra cui il matazin e il lacché, senza trascurare il classico pagliaccio.

La mostra prosegue con una sezione dedicata alla storia delle Regole, antiche istituzioni tipicamente alpine che si occupavano della gestione delle proprietà collettive. Attraverso documentazioni e immagini viene ripercorsa l’evoluzione del sistema regoliero dalla sua origine, nel XIII secolo, ai nostri giorni.

Infine, a conclusione del percorso espositivo, viene affrontata la tematica del Rifabbrico, ossia l’insieme di normative che imposero la quasi totale sostituzione dei fabbricati in legno con strutture in muratura, attuate con l’obiettivo di evitare gli incendi che avevano colpito fortemente tutta la zona del Cadore e del Comelico. Le tradizionali case in legno furono così sostituite da fabbricati più sicuri, portando via con sé, però, l’aspetto tipico rurale di quei paesi.



Orari e accessibilità

Orari di apertura:

  • periodo estivo: tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,00
  • periodo invernale: domenica mattina dalle ore 9,00 alle ore 12,00
  • su prenotazione

Aperto/a al pubblico


Indirizzo:

Piazza Tiziano, 2
32040 Comelico Superiore loc. Dosoledo, Palazzo della Regola

Contatti

Teltel +39 347 4893734

Emaile-mail

wwwweb