Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna – Sezione Naturalistica di Schievenin

Il Museo di Montebelluna ha una piccola sede staccata: la Sezione Naturalistica di Schievenin, inserita in quello stupendo parco naturale che è la vallata di Schievenin di Quero Vas.

È il frutto di una donazione nel 1984 dell'allora parroco del luogo, che ha voluto lasciare queste sue collezioni al Museo di Montebelluna a condizione che la sede venisse mantenuta a Schievenin: ciò allo scopo di valorizzare appieno il patrimonio naturalistico, pressoché incontaminato della vallata.

Le sezioni della raccolta sono dedicate alla Geologia, Zoologia e Botanica della Valle di  Schievenin e del Monte Grappa.

Il Museo di Montebelluna organizza percorsi di educazione ambientale per scoprire la Sezione di Schievenin. "Dal Museo al territorio" è il progetto che, secondo i più moderni concetti di “museo diffuso” ed “ecomuseo”, propone percorsi di educazione ambientale che si realizzano sia sul territorio, lungo itinerari naturalistici e storici, che nei locali del Centro Parrocchiale, attrezzati con strumentazione scientifica per l’approfondimento delle tematiche di Scienze della Vita e della Terra.

I temi analizzati nei percorsi mettono in primo piano i luoghi inseriti all'interno di itinerari:

 

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!
Visione d'insieme delle vetrine dedicate ad anfibi e rettili, uccelli e mammiferi
Una delle vetrine originali del 1985 con in evidenza i cartellini originali di Don Vittorino Vedova
Una delle due vetrine dedicate agli uccelli
Quaderni d'erbari per consultazione  ed esposizione di essenze legnose

Museo di storia naturale e archeologia di Montebelluna – Sezione Naturalistica di Schievenin

Quaderni d'erbari per consultazione  ed esposizione di essenze legnose

Il Museo di Montebelluna ha una piccola sede staccata: la Sezione Naturalistica di Schievenin, inserita in quello stupendo parco naturale che è la vallata di Schievenin di Quero Vas.

È il frutto di una donazione nel 1984 dell'allora parroco del luogo, che ha voluto lasciare queste sue collezioni al Museo di Montebelluna a condizione che la sede venisse mantenuta a Schievenin: ciò allo scopo di valorizzare appieno il patrimonio naturalistico, pressoché incontaminato della vallata.

Le sezioni della raccolta sono dedicate alla Geologia, Zoologia e Botanica della Valle di  Schievenin e del Monte Grappa.

Il Museo di Montebelluna organizza percorsi di educazione ambientale per scoprire la Sezione di Schievenin. "Dal Museo al territorio" è il progetto che, secondo i più moderni concetti di “museo diffuso” ed “ecomuseo”, propone percorsi di educazione ambientale che si realizzano sia sul territorio, lungo itinerari naturalistici e storici, che nei locali del Centro Parrocchiale, attrezzati con strumentazione scientifica per l’approfondimento delle tematiche di Scienze della Vita e della Terra.

I temi analizzati nei percorsi mettono in primo piano i luoghi inseriti all'interno di itinerari:

  • la Sezione Naturalistica del Museo: geologia, zoologia e botanica della Valle di Schievenin e del Monte Grappa in generale;
  • la sorgente del torrente Tegorzo: aspetti naturalistici di una zona di protezione integrale, analisi delle proprietà chimico-fisiche dell’acqua;
  • Grotta della Madonna: il bosco originario e le influenze antropiche ed elementi di storia del territorio;
  • Miniera: finestra geologica nel versante Ovest e considerazioni sullo sfruttamento antropico della Valle;
  • Sentiero naturalistico Val dell’Inferno-Casera Rizzotto-Forcella Alta: aspetti botanici, faunistici e di storia del territorio.

 



Orari e accessibilità

Orari di apertura:

  • domenica e festivi dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore14,30 alle ore 17,00

Indirizzo:

Via Borgo Chiesa, 97 Quero Vas loc. presso il Centro Giovanile Col della Croce

Contatti

Teltel +39 (0)423 300 465

Emaile-mail

wwwweb