Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Museo della Grande Guerra in Marmolada

Questo museo tematico riguardante la Prima Guerra Mondiale costituisce un’interessante esposizione di cimeli e testimonianze rinvenute nella Marmolada. Situato nella stazione funiviaria di Serauta, è facilmente raggiungibile in funivia da Malga Ciapela, a Rocca Pietore.

Il Museo rappresenta un contenitore ricco di reperti, fotografie e testimonianze che hanno interessato questa particolare zona tra il 1915 e 1917, teatro di guerra per i soldati italiani e austroungarici.
La Marmolada, la vetta più alta delle Dolomiti, è stata infatti oggetto di innumerevoli combattimenti tra le truppe italiane e il nemico austriaco e tra le sue impervie vette e il famoso ghiacciaio furono costruiti numerosi ripari, camminamenti e città fortificate.
Proprio il ghiacciaio costituiva una postazione strategica: vi furono scavate vere e proprie grotte, depositi, dormitori, cucine e posizioni militari tanto che prese il nome di “Città di Ghiaccio”.

Il museo, costruito ai piedi del ghiacciaio e all’arrivo di uno dei tronconi della funivia di Serauta, raccoglie numerosi reperti, fotografie, documenti nonché abiti, sci e strumenti utilizzati dai soldati durante la loro permanenza nella grande montagna. Non mancano inoltre alcuni documenti e mappe storiche di rilevante importanza.
Al centro della sala espositiva è inoltre possibile osservare una ricostruzione della “Città di Ghiaccio” progettata dall’ingegnere austriaco Leo Handl.

Nelle immediate circostanze del Museo è possibile visitare, nei mesi estivi, il teatro di guerra della zona Monumentale di Punta Serauta, dove si trovano posizioni militari e camminamenti del fronte bellico italiano.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada
Museo della Grande Guerra in Marmolada

Museo della Grande Guerra in Marmolada

Museo della Grande Guerra in Marmolada

Questo museo tematico riguardante la Prima Guerra Mondiale costituisce un’interessante esposizione di cimeli e testimonianze rinvenute nella Marmolada. Situato nella stazione funiviaria di Serauta, è facilmente raggiungibile in funivia da Malga Ciapela, a Rocca Pietore.

Il Museo rappresenta un contenitore ricco di reperti, fotografie e testimonianze che hanno interessato questa particolare zona tra il 1915 e 1917, teatro di guerra per i soldati italiani e austroungarici.
La Marmolada, la vetta più alta delle Dolomiti, è stata infatti oggetto di innumerevoli combattimenti tra le truppe italiane e il nemico austriaco e tra le sue impervie vette e il famoso ghiacciaio furono costruiti numerosi ripari, camminamenti e città fortificate.
Proprio il ghiacciaio costituiva una postazione strategica: vi furono scavate vere e proprie grotte, depositi, dormitori, cucine e posizioni militari tanto che prese il nome di “Città di Ghiaccio”.

Il museo, costruito ai piedi del ghiacciaio e all’arrivo di uno dei tronconi della funivia di Serauta, raccoglie numerosi reperti, fotografie, documenti nonché abiti, sci e strumenti utilizzati dai soldati durante la loro permanenza nella grande montagna. Non mancano inoltre alcuni documenti e mappe storiche di rilevante importanza.
Al centro della sala espositiva è inoltre possibile osservare una ricostruzione della “Città di Ghiaccio” progettata dall’ingegnere austriaco Leo Handl.

Nelle immediate circostanze del Museo è possibile visitare, nei mesi estivi, il teatro di guerra della zona Monumentale di Punta Serauta, dove si trovano posizioni militari e camminamenti del fronte bellico italiano.



Orari e accessibilità

Orari di apertura:

gli orari di apertura del  Museo della Grande Guerra in Marmolada sono legati a quelli degli impianti di risalita della Marmolada da Malga Ciapela, per informazioni dettagliate consultare l'apposita sezione sul sito del Museo.


Aperto/a al pubblico


Indirizzo:

Loc. Serauta Rocca Pietore

Contatti

Teltel +39 (0)437 522984

Faxfax +39 (0)437 722972

Emaile-mail

wwwweb