Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Museo dei Vigili del fuoco

Il Museo dei Vigili del fuoco è una piccola esposizione allestita presso la vecchia “Sala dei pompieri” a Taibon Agordino, dedicata alle vicende storiche di questo corpo di volontari.

Il Museo accoglie una serie di fotografie storiche, testimonianze e anche attrezzature utilizzate dai pompieri, con lo scopo di far conoscere quella che è stata un’importante attività volontaristica di questo territorio.
Spiccano in particolare due principali reperti archeologici: due pompe a mano antincendio del XIX secolo appartenenti al Comune di Taibon e poi ristrutturate.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!
Gli antichi strumenti utilizzati da i Vigili del Fuoco
I caschi Protettivi utilizzati dai Vigili del Fuoco
Un vecchia cammionetta dei Vigili del Fuoco
Museo dei Vigili del fuoco
Gli antichi strumenti utilizzati da i Vigili del Fuoco

Museo dei Vigili del fuoco

Un vecchia cammionetta dei Vigili del Fuoco

Il Museo dei Vigili del fuoco è una piccola esposizione allestita presso la vecchia “Sala dei pompieri” a Taibon Agordino, dedicata alle vicende storiche di questo corpo di volontari.

Il Museo accoglie una serie di fotografie storiche, testimonianze e anche attrezzature utilizzate dai pompieri, con lo scopo di far conoscere quella che è stata un’importante attività volontaristica di questo territorio.
Spiccano in particolare due principali reperti archeologici: due pompe a mano antincendio del XIX secolo appartenenti al Comune di Taibon e poi ristrutturate.



Orari e accessibilità

Orari di apertura:

  • luglio e agosto
  • in altri periodi su richiesta

Aperto/a al pubblico


Contatti

Emaile-mail