Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Museo delle zoche e della tarsia

Inaugurato nel dicembre del 2013, il Museo propone una serie di esposizioni temporanee dedicate ad artisti del territorio oltre che la collezione di radici di alberi secolari e di tarsie lignee realizzate da abili scultori locali.

La lavorazione del legno è uno degli ultimi elementi che caratterizza il paese di San Gregorio nelle Alpi ed infatti in Museo ospita oltre 250 sculture in legno, alle quali si aggiungono le opere di tarsia, antica lavorazione del legno che il Comune ha rilanciato dal 2008 con i corsi d'intarsio, recuperando una tecnica che si è persa nel tempo.

Il Museo accoglie inoltre una mostra permanente di stampe antiche donate dal conte Damiano Miari Fulcis, cittadino onorario di San Gregorio nelle Alpi.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Museo delle zoche e della tarsia

Inaugurato nel dicembre del 2013, il Museo propone una serie di esposizioni temporanee dedicate ad artisti del territorio oltre che la collezione di radici di alberi secolari e di tarsie lignee realizzate da abili scultori locali.

La lavorazione del legno è uno degli ultimi elementi che caratterizza il paese di San Gregorio nelle Alpi ed infatti in Museo ospita oltre 250 sculture in legno, alle quali si aggiungono le opere di tarsia, antica lavorazione del legno che il Comune ha rilanciato dal 2008 con i corsi d'intarsio, recuperando una tecnica che si è persa nel tempo.

Il Museo accoglie inoltre una mostra permanente di stampe antiche donate dal conte Damiano Miari Fulcis, cittadino onorario di San Gregorio nelle Alpi.



Orari e accessibilità

 Orari di apertura:

  • la domenica dalle ore 15,00 alle ore 19,00
  • gli altri giorni solo su prenotazione

Contatti

Teltel +39 338 837 5256

wwwweb