Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Casera Canazè di Sopra

Casera Canazè di Sopra (1709 m) si trova in posizione aperta e panoramica sul sentiero CAI 584 che da Casera Grava porta a Cercenà-Foppa, in comune di Zoldo Alto. Circondata da pascoli aperti, è di interesse naturalistico per la presenza di orchidee, del gallo cedrone e dell'aquila.

E’ composta da un fabbricato principale in muratura non più utilizzato, ma sempre aperto ad uso di bivacco o ricovero, che offre all'interno un locale con larin, legnaia e una stanza con alcune reti.

Vi si giunge solo a piedi, da casera della Grava per segnavia CAI n. 584 in un’ora e mezza di cammino, partendo dalla Val Zoldana.  

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Casera Canazè di Sopra

Casera Canazè di Sopra

Casera Canazè di Sopra (1709 m) si trova in posizione aperta e panoramica sul sentiero CAI 584 che da Casera Grava porta a Cercenà-Foppa, in comune di Zoldo Alto. Circondata da pascoli aperti, è di interesse naturalistico per la presenza di orchidee, del gallo cedrone e dell'aquila.

E’ composta da un fabbricato principale in muratura non più utilizzato, ma sempre aperto ad uso di bivacco o ricovero, che offre all'interno un locale con larin, legnaia e una stanza con alcune reti.

Vi si giunge solo a piedi, da casera della Grava per segnavia CAI n. 584 in un’ora e mezza di cammino, partendo dalla Val Zoldana.  

Attività e Itinerari

TREKKING

 

  1. Casera della Grava: si raggiunge in 1,5 ore tramite sentiero CAI 584, che, imboccato direttamente dietro la casera, porta in forcella e poi per strada militare fino alla Malga
     
  2. Spiz de La Zuel o Agnelessa: il segnavia CAI 584 conduce alla meta, dove sono presenti grotte naturali, in un’ora circa di marcia.


CAVALLI
Alcuni percorsi da Pecol portano anche alla Casera. 



Accoglienza

Ricovero d'emergenza

Localizzazione

Raggiungibile a piedi

Animali presenti

Cavalli / pony

Orari e accessibilità

La casera è sempra aperta, con posti letti d’emergenza. 


Contatti

Teltel +39 328 1820869