Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Malga Coltrondo

Malga Coltrondo (1880 m) è posizionata in comune di Comelico Superiore, ai confini della provincia di Belluno con la Val Pusteria (Bz) e con l’Austria, in una piana in prossimità del Rifugio Rinfreddo comodamente raggiungibile in auto.

Alle sue spalle si erge Col Quaternà, di fronte si apre il panorama sulle Dolomiti di Sesto e sul monte Popera: Malga Coltrondo è la base ideale per escursioni, ma offre anche la possibilità di riposo, grazie all’agriturismo con ampia terrazza esterna che propone piatti tipici del menù tirolese. L’agriturismo occupa la parte principale della malga, mentre la stalla ospita una buona varietà di animali tra cui vacche, conigli, galline, capre.

Si raggiunge da Santo Stefano di Cadore verso Padola, superata la quale una strada asfaltata porta al Rifugio Rinfreddo e quindi alla malga.
 

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Malga Coltrondo

Malga Coltrondo

Malga Coltrondo (1880 m) è posizionata in comune di Comelico Superiore, ai confini della provincia di Belluno con la Val Pusteria (Bz) e con l’Austria, in una piana in prossimità del Rifugio Rinfreddo comodamente raggiungibile in auto.

Alle sue spalle si erge Col Quaternà, di fronte si apre il panorama sulle Dolomiti di Sesto e sul monte Popera: Malga Coltrondo è la base ideale per escursioni, ma offre anche la possibilità di riposo, grazie all’agriturismo con ampia terrazza esterna che propone piatti tipici del menù tirolese. L’agriturismo occupa la parte principale della malga, mentre la stalla ospita una buona varietà di animali tra cui vacche, conigli, galline, capre.

Si raggiunge da Santo Stefano di Cadore verso Padola, superata la quale una strada asfaltata porta al Rifugio Rinfreddo e quindi alla malga.
 

Attività e Itinerari

TREKKING

  1. Cima Col Quaternà: gli oltre 600 m di dislivello si percorrono in circa due ore e mezza, seguendo i sentieri CAI 149 e 173
     
  2. Rifugio e Malga Rinfreddo: una comoda passeggiata di 15 minuti collega la malga al Rifugio, attraverso il sentiero CAI 149
     
  3. Rifugio Malga di Nemes: con 30 minuti di cammino si giunge al rifugio, da cui si può proseguire fino al Passo Monte Croce Comelico, attraverso il sentiero CAI 131
     
  4. Padola: una volta giunti al Rifugio Rinfreddo, si raggiunge la località alpina imboccando il sentiero CAI n. 149, mentre proseguendo si può arrivare sino a Casamazzagno
     
  5. La malga è un punto di passaggio del percorso detto "Dolomititrial" ed è attraversata dal tracciato "Traversata Carnica - Sentiero della Pace.

MTB

  1. Malga Coltrondo, si può raggiungere o per comoda strada asfaltata, attraverso la Val di Valentino, oppure dal Passo Monte Croce Comelico seguendo la strada bianca 131 e 149
     
  2. da Malga Coltrondo, superando Malga Rinfreddo, si può proseguire su sentiero 149 e 150 fino a Dosoledo; in alternativa, il sentiero 173 corre lungo Costa della Spina, da cui si prosegue fino a Casamazzagno.

Prodotti

  • Salsiccia affumicata
  • Miele
  • Succhi di frutta di lampone, ribes e mirtillo 

Agriturismo

La malga offre 40 coperti interni e 50 esterni. Il menù tipico prevede tra gli altri piatti: canederli di speck o fegato in brodo, gnocchi alle erbe selvatiche, casunzei alle patate e ricotta, tagliata di angus, salsiccia, bresaola, piatti freddi, Kaiserschmarren e frittelle con mirtilli rossi. 



Accoglienza

Giochi per bambini

Localizzazione

Raggiungibile a piedi

Vendita prodotti tipici

Vendita al dettaglio di prodotti tipici

Animali presenti

Vacche Pecore e capre Galline Conigli Cani e gatti

Orari e accessibilità

Dal 18 giugno al 13 ottobre la malga è aperta dalle
10,30 alle 17,30.
In inverno è aperta dal 26 dicembre fino a Pasqua (dal 07/01 chiuso il lunedì).

Malga Coltrondo è in festa la prima settimana di luglio e la prima di febbraio.
 


Contatti

Teltel +39 340 4914101