Le barche dei Casal
Altri appuntamenti
Locandina Le barche dei Casal

Aprire i battenti il 13 luglio la mostra "Le barche dei Casal: il capolavoro degli squerarioli di Zoldo a Venezia" e sarà ospitata a Fusine, nella sala congressi "Almerindo Rizzardini".

Un emozionante percorso, in un mondo troppo spesso sconosciuto, che trae la sua linfa vitale dalla sapienza artigiana zoldana, ma che si snoda per lungo tempo e con onore tra i vicoli e i canali di Venezia.

La mostra è infatti un interessante tributo al talento della famiglia Casal, originaria della Val di Zoldo, che ha saputo già dalla prima metà del 1700 attestarsi tra i più stimati e quotati costruttori di gondole negli squeri veneziani.

Una tradizione lunga più di 200 anni, molto spesso dimenticata dagli stessi zoldani, che pure diedero al lavoro di barcaioli alcuni dei propri più abili artigiani. Risale al 1735 la prima testimonianza di garzoni zoldani impegnati con ottimi risultati nelle botteghe veneziane e tra tutti spicca il nome di un tal Bortol Casal.

Un appassionante percorso che, per i visitatori della mostra, si aprirà ammirando una vera gondola, che introduce alla scoperta di undici splendidi modelli opera di Giuseppe e Antonio Casal, provenienti dal Museo Correr di Piazza san Marco a Venezia.

Un progetto espositivo che vuole valorizzazione il lavoro artigianale di eccellenza rappresentato dalle genti di montagna nei secoli scorsi nella laguna veneziana. Una testimonianza vivida di come, da sempre, le montagne bellunesi e la laguna veneta siano profondamente unite e magnificamente complementari.

Orari e sede:
Sala congressi "Almerindo Rizzardini", piazza Giovanni Angelini 3, Fusine, Val di Zoldo.

Apertura dal 13 luglio al 27 ottobre

Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 12.00 / dalle ore 1.00 alle 19.00 (chiuso il lunedì).


Allegati



Orari e accessibilità
da Martedì a Domenica alle 10:00
da Martedì a Domenica alle 16:00
Contatti
Home Page  |  Le barche dei Casal
scatta, posta e tagga
#infodolomiti