Mostra Le barche dei Casal
Cultura, Feste e Folclore, Altri appuntamenti
foto-1

Una mostra che vi guiderà  in un aspettata storia fatta di talento, sogni, arte ed emigrazione.
La mostra “Le barche dei Casal: il capolavori degli squerarioli di Zoldo a Venezia”  racconta lo straordinario lavoro della famiglia dei Casal, originaria della Val di Zoldo e emigrata a Venezia, dove si specializzò negli anni nella costruzione di barche e di gondole.

La bravura dei Casal divenne in breve tempo celebre in tutta l’isola, che iniziò a conoscere e apprezzare  la maestria degli zoldani, che aprirono la loro attività presso lo squero dei Servi. “Barca de Casal e po’ no più” (“una barca dei Casal, cosa vuoi di più?”) divenne questo il motto degli abitanti della Laguna, che impararono a riconoscere la qualità e l’eccellenza delle costruzioni di questa famiglia zoldana.

Presso la sala congressi Almerindo Rizzardini di Fusine in Val di Zoldo, sarà possibile approfondire per quali ragioni le barche dei Casal erano uniche al mondo, e di come questi hanno ideato la struttura della gondola come la vediamo oggi, facendola diventare un simbolo indiscusso di Venezia.
 
La mostra, disposta in un ampia e luminosa sala con vista sul Monte Pelmo, è ricca di documentazioni, piccoli modelli e pezzi d’arte riconducibili allo squero dei Casal, e molte altre interessanti sorprese. Aperta dal 13 luglio al 27 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, dalle ore 15.00 alle 19.00 (chiuso il lunedì).



Indirizzo:

Piazza Giovanni Angelini
32012 Val di Zoldo

Contatti
Home Page  |  Mostra Le barche dei Casal
scatta, posta e tagga
#infodolomiti