Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Tappa 12: da Pieve di Livinallongo a Passo Falzarego

La dodicesima tappa ha inizio dalla piazza principale di Pieve di Livinallongo e termina nel bel contesto paesaggistico del Passo Falzarego.
A Pieve, una volta visitati la chiesa di S. Giacomo, la cappella della Madonna di Lourdes e il monumento a Caterina Lanz, ci si dirige verso il parcheggio dove si intraprende una stradina che conduce nella frazione di Palla.

Continuando la salita, poco prima di raggiungere il paesino di Agai si seguono le indicazioni per il sentiero che porta al Castello di Andraz e si mantiene la destra (indicazioni per Franza-Cernadoi-Castello) percorrendo il sentiero che si sviluppa in costa fino ad una caratteristica baita. A un bivio si prende il sentiero a sinistra e superato il Ru de la Porta si mantiene ancora la sinistra seguendo le indicazioni per Franza. Al bivio successivo si svolta invece a destra seguendo le indicazioni per il Castello, dove è consigliabile una sosta e una visita.

Seguendo la strada principale appena prima del ponticello sul Ru de Ciastel, è necessario imboccare il sentiero CAI sulla sinistra, che conduce al Passo Falzarego.
Il percorso si sviluppa in salita ed è ben segnalato con le indicazioni CAI rosse e bianche, ma è bene fare attenzione a una deviazione a destra, nei pressi di un omino in pietra, che attraversando il bosco porta fino alla strada asfaltata per il Passo.
Nei pressi del tornante 10, sul lato opposto della strada, si imbocca nuovamente il sentiero che sale fino a Pian di Falzarego.

Da Pian di Falzarego, si segue nuovamente il sentiero CAI con indicazioni per il Passo che, una volta attraversato un ghiaione porta alla strada asfaltata per la Valparola. A questo punto si devia a desta per la partenza della funivia del Lagazuoi e si raggiunge il Passo Falzarego con la caratteristica chiesetta e uno splendido panorama sulle Dolomiti.
 

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Tappa 12: da Pieve di Livinallongo a Passo Falzarego

La dodicesima tappa ha inizio dalla piazza principale di Pieve di Livinallongo e termina nel bel contesto paesaggistico del Passo Falzarego.
A Pieve, una volta visitati la chiesa di S. Giacomo, la cappella della Madonna di Lourdes e il monumento a Caterina Lanz, ci si dirige verso il parcheggio dove si intraprende una stradina che conduce nella frazione di Palla.

Continuando la salita, poco prima di raggiungere il paesino di Agai si seguono le indicazioni per il sentiero che porta al Castello di Andraz e si mantiene la destra (indicazioni per Franza-Cernadoi-Castello) percorrendo il sentiero che si sviluppa in costa fino ad una caratteristica baita. A un bivio si prende il sentiero a sinistra e superato il Ru de la Porta si mantiene ancora la sinistra seguendo le indicazioni per Franza. Al bivio successivo si svolta invece a destra seguendo le indicazioni per il Castello, dove è consigliabile una sosta e una visita.

Seguendo la strada principale appena prima del ponticello sul Ru de Ciastel, è necessario imboccare il sentiero CAI sulla sinistra, che conduce al Passo Falzarego.
Il percorso si sviluppa in salita ed è ben segnalato con le indicazioni CAI rosse e bianche, ma è bene fare attenzione a una deviazione a destra, nei pressi di un omino in pietra, che attraversando il bosco porta fino alla strada asfaltata per il Passo.
Nei pressi del tornante 10, sul lato opposto della strada, si imbocca nuovamente il sentiero che sale fino a Pian di Falzarego.

Da Pian di Falzarego, si segue nuovamente il sentiero CAI con indicazioni per il Passo che, una volta attraversato un ghiaione porta alla strada asfaltata per la Valparola. A questo punto si devia a desta per la partenza della funivia del Lagazuoi e si raggiunge il Passo Falzarego con la caratteristica chiesetta e uno splendido panorama sulle Dolomiti.
 

Altre informazioni

Dislivello: 700 m in salita, 150 m in discesa
Pieve di Livinallongo del Col di Lana (1470 m) – Passo Falzarego (2150 m)
 





Dormire e mangiare


Dolomiti da vedere



Periodo consigliato

Da maggio a ottobre


Contatti

Emaile-mail

wwwweb