Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Verso il Lago del Corlo nei dintorni di Arsiè

Questo itinerario ad anello, da percorrere a piedi o in mountain bike, si svolge prevalentemente su sterrato con sue salite non molto impegnative, la prima in località Spiend e la seconda per raggiungere il Colle di Cer; mentre le discese che si incontrano lungo il tracciato sono adatte ai ciclisti con una certa esperienza.

Il percorso parte da Arsiè e costeggia il torrente Cismon per giungere sino al Lago del Corlo, percorrende, dalla località Gaiole alla località Cubia, un sentiero panoramico veramente magnifico. Il lago artificiale è particolarmente frequentato nella stagione estiva da chi desidera godersi dei momenti di relax magari passeggiando, prendendo il sole o pescando in un ambiente spettacolare.

Proprio sulle sponde del lago, il località Rocca di Arsiè, è stata ripristinata una tipica casa rurale; la Casa museo Maddalozzo è nata per far conoscere il modo di vivere di un tempo attraverso i luoghi del quotidiano, dalla cucina alla stalla, dalla stalla alla camera da letto.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Verso il Lago del Corlo nei dintorni di Arsiè

Questo itinerario ad anello, da percorrere a piedi o in mountain bike, si svolge prevalentemente su sterrato con sue salite non molto impegnative, la prima in località Spiend e la seconda per raggiungere il Colle di Cer; mentre le discese che si incontrano lungo il tracciato sono adatte ai ciclisti con una certa esperienza.

Il percorso parte da Arsiè e costeggia il torrente Cismon per giungere sino al Lago del Corlo, percorrende, dalla località Gaiole alla località Cubia, un sentiero panoramico veramente magnifico. Il lago artificiale è particolarmente frequentato nella stagione estiva da chi desidera godersi dei momenti di relax magari passeggiando, prendendo il sole o pescando in un ambiente spettacolare.

Proprio sulle sponde del lago, il località Rocca di Arsiè, è stata ripristinata una tipica casa rurale; la Casa museo Maddalozzo è nata per far conoscere il modo di vivere di un tempo attraverso i luoghi del quotidiano, dalla cucina alla stalla, dalla stalla alla camera da letto.





Vivere le Dolomiti


Dormire e mangiare


Dolomiti da vedere



Periodo consigliato

Tutto l'anno.


Zona

Feltrino


Difficoltà

Media


Caratteristiche del terreno

Misto