Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Padola

La "Ski Area Val Comelico" è un comprensorio oggi non molto vasto nella sua estensione, che a breve entrerà a far parte di uno dei caroselli più importanti delle Dolomiti. E' ormai in fase avanzata il collegamento sciistico con l’Alta Pusteria, ma è già attivo il servizio ski-bus "SALTO" tra Padola - Valgrande - Passo Monte Croce - Sesto, per un unico comprensorio con un unico skipass.

77 km di piste totali e 31 impianti di risalita sono il biglietto da visita di questa ski area, rappresentata oggi a Padola dalla sciovia quadriposto carenata ad agganciamento automatico che conduce sino ai 2000 mt del Col d'la Tenda. Le piste della sola Padola, tutte dotate di impianti di innevamento programmato, sono varie e divertenti, di diverse difficoltà (nera, rossa, blu) e si sviluppano su un totale di 12 Km lungo i boschi di abete rosso. Per i meno esperti, un ampio e soleggiato campo scuola "Vare Belle", a valle delle piste, è servito dalle due sciovie "Cenerentola".

In più, gli impianti, che partono comodamente dal centro di Padola, conducono fino al suggestivo itinerario "Parco naturale UNESCO Dolomiti", un’esperienza sci ai piedi per scoprire le Dolomiti di Sesto e la Val Comelico attraverso il Passo Monte Croce.
 

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!
Lezioni di sci sulle piste del Comelico
Il comprensorio sciistico di Padola
Sciando Tra il bianco della neve e il blu del cielo
Una delle piste da sci degli impianti di Padola

Padola

Il comprensorio sciistico di Padola

La "Ski Area Val Comelico" è un comprensorio oggi non molto vasto nella sua estensione, che a breve entrerà a far parte di uno dei caroselli più importanti delle Dolomiti. E' ormai in fase avanzata il collegamento sciistico con l’Alta Pusteria, ma è già attivo il servizio ski-bus "SALTO" tra Padola - Valgrande - Passo Monte Croce - Sesto, per un unico comprensorio con un unico skipass.

77 km di piste totali e 31 impianti di risalita sono il biglietto da visita di questa ski area, rappresentata oggi a Padola dalla sciovia quadriposto carenata ad agganciamento automatico che conduce sino ai 2000 mt del Col d'la Tenda. Le piste della sola Padola, tutte dotate di impianti di innevamento programmato, sono varie e divertenti, di diverse difficoltà (nera, rossa, blu) e si sviluppano su un totale di 12 Km lungo i boschi di abete rosso. Per i meno esperti, un ampio e soleggiato campo scuola "Vare Belle", a valle delle piste, è servito dalle due sciovie "Cenerentola".

In più, gli impianti, che partono comodamente dal centro di Padola, conducono fino al suggestivo itinerario "Parco naturale UNESCO Dolomiti", un’esperienza sci ai piedi per scoprire le Dolomiti di Sesto e la Val Comelico attraverso il Passo Monte Croce.