Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Fiera delle Anime

E’ una delle più antiche feste tradizionali dell'intera provincia; attira ogni anno più di 40.000 visitatori che animano le vie di Arsiè passeggiando tra i banchi del mercato dei prodotti tipici e tra i tanti artigiani al lavoro.

La Fiera delle Anime, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco, si svolge ogni anno la terza domenica di ottobre tra le contrade di Arsiè e venne ufficialmente riconosciuta da Papa Alessandro VI nel 1666, ma già da epoca medievale era tradizione, in occasione della visita alle tombe dei propri cari, acquistare o barattare prodotti ed animali.

Ancora oggi la Fiera delle Anime mantiene la sua antica valenza di mercato agricolo, degli animali e delle tradizioni locali del Feltrino; per le vie del paese si vedono negozianti e figuranti con vestiti di un tempo impegnati nei lavori tradizionali (impagliatori di sedie, filatrici di lana, tosatori di pecore, arrotini, scultori, pittori…).

I più piccoli possono vedere e toccare gli animali e fare anche un giro in groppa ai cavalli e tutti possono gustare i prodotti e i piatti tipici nei numerosi stand enogastronomici della Fiera: polenta con formaggio e pastin, spiedo di carne, fagioli, trippa e molte altre prelibatezze da assaporare con un buon bicchiere di vino o birra mentre si ascolta la musica suonata dalle tante bande che percorrono le vie di Arsiè.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Fiera delle Anime

E’ una delle più antiche feste tradizionali dell'intera provincia; attira ogni anno più di 40.000 visitatori che animano le vie di Arsiè passeggiando tra i banchi del mercato dei prodotti tipici e tra i tanti artigiani al lavoro.

La Fiera delle Anime, organizzata dal Comune e dalla Pro Loco, si svolge ogni anno la terza domenica di ottobre tra le contrade di Arsiè e venne ufficialmente riconosciuta da Papa Alessandro VI nel 1666, ma già da epoca medievale era tradizione, in occasione della visita alle tombe dei propri cari, acquistare o barattare prodotti ed animali.

Ancora oggi la Fiera delle Anime mantiene la sua antica valenza di mercato agricolo, degli animali e delle tradizioni locali del Feltrino; per le vie del paese si vedono negozianti e figuranti con vestiti di un tempo impegnati nei lavori tradizionali (impagliatori di sedie, filatrici di lana, tosatori di pecore, arrotini, scultori, pittori…).

I più piccoli possono vedere e toccare gli animali e fare anche un giro in groppa ai cavalli e tutti possono gustare i prodotti e i piatti tipici nei numerosi stand enogastronomici della Fiera: polenta con formaggio e pastin, spiedo di carne, fagioli, trippa e molte altre prelibatezze da assaporare con un buon bicchiere di vino o birra mentre si ascolta la musica suonata dalle tante bande che percorrono le vie di Arsiè.

Particolarità

Ogni anno la Fiera delle Anime di Arsiè propone diverse attività per i bambini, intrattenimenti musicali, stand enogastronomici con prodotti locali e artigiani che fanno rivivere antiche tradizioni.

I visitatori possono parcheggiare gratuitamente il proprio mezzo in numerosi parcheggi preparati per l'occasione nei dintorni del centro di Arsiè e raggiungere con una breve passeggiate le vie dove si svolge la Fiera delle Anime.

I comuni I comuni
Scrigni di perle dolomitiche

Arsie’
Arsié, insediamento di notevole importanza storica sul tragitto commerciale e militare tra ...



Dove

La Fiera delle Anime si svolge ad Arsiè lungo le vie del centro storico.


Quando

Terza domenica di ottobre.


Contatti

Teltel +39 328 603 8166

Emaile-mail

wwwweb