Il sogno di Tartaruga
Reteventi cultura
Il sogno di Tartaruga

Tartaruga fece un sogno. Sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui rami dell’albero crescevano tutti i frutti della terra: banane, datteri, noci di cocco, meloni, miglio, patate dolci, manioca e tanti altri. Tartaruga raccontò il suo sogno agli altri animali, ma tutti risero. “È solo un sogno”, dicevano. “No”, replicò.

Tartaruga,” sono sicura che esiste davvero. Andrò da Nonna Koko e lei saprà dirmi dove cresce”. “Aspetta! Andrò io, tu sei troppo lenta!”, disse la scimmia. E si mise in viaggio. Ma ai sogni occorre credere fino in fondo perché si avverino. E soprattutto non bisogna avere fretta! Tartaruga tutto questo lo sapeva molto bene e aspettò con la sua nota pazienza, così alla fine...

La storia di Tartaruga parla di un grande sogno da realizzare, insegna a lottare per ciò in cui si crede, soprattutto se rivolto al bene non solo nostro, ma di tutti.



Orari e accessibilità
Martedì alle 08:30
da Martedì a Mercoledì alle 10:00
Indirizzo:

Piazzale Vittorio Emanuele II
32100 Belluno

Contatti
Home Page  |  Il sogno di Tartaruga
scatta, posta e tagga
#infodolomiti