Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

La Vita Ferma di Lucia Calamaro

La Vita Ferma di Lucia Calamaro, quarto appuntamento di Belluno Miraggi 2017/2018, è uno spazio mentale dove si inscena uno squarcio di vita di tre vivi qualunque - padre, madre, figlia - attraverso l’incidente e la perdita. Una riflessione sul problema del dolore-ricordo, sullo strappo irriducibile tra i vivi e i morti. Un dramma di pensiero in tre atti che accoglie, sviluppa e inquadra il problema della complessa, sporadica e sempre piuttosto colpevolizzante, gestione interiore dei defunti. “Anche se probabilmente non la conoscete, Lucia Calamaro è la migliore scrittrice italiana vivente (…) a partire dalla riflessione teorica si arriva al nucleo più intimo della nostra carne”. INTERNAZIONALE, luglio 2016 “Una riflessione aperta sul lutto, la cui elaborazione non è detto sia l’unica soluzione, anzi...”. Lucia Calamaro

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

La Vita Ferma di Lucia Calamaro

Teatro
La Vita Ferma

La Vita Ferma di Lucia Calamaro, quarto appuntamento di Belluno Miraggi 2017/2018, è uno spazio mentale dove si inscena uno squarcio di vita di tre vivi qualunque - padre, madre, figlia - attraverso l’incidente e la perdita. Una riflessione sul problema del dolore-ricordo, sullo strappo irriducibile tra i vivi e i morti. Un dramma di pensiero in tre atti che accoglie, sviluppa e inquadra il problema della complessa, sporadica e sempre piuttosto colpevolizzante, gestione interiore dei defunti. “Anche se probabilmente non la conoscete, Lucia Calamaro è la migliore scrittrice italiana vivente (…) a partire dalla riflessione teorica si arriva al nucleo più intimo della nostra carne”. INTERNAZIONALE, luglio 2016 “Una riflessione aperta sul lutto, la cui elaborazione non è detto sia l’unica soluzione, anzi...”. Lucia Calamaro



Dove

Belluno - Teatro Comunale di Belluno - Piazza Vittorio Emanuele II
Belluno


Quando

Il 17/02/2018
dalle 21:00 alle 23:30


Organizzato da:

SlowMachine Tel. 3289252116 info@slowmachine.org


Contatti

Emaile-mail

wwwweb