La Zinghenesta
Cultura, Feste e Folclore, Altri appuntamenti, Reteventi cultura
La Zinghenesta La Zinghenésta è un ballo che si fa il martedì grasso in Forno di Canale. La sua origine risale alla metà del secolo scorso. Così raccontava Eduardo Casal, a proposito del nostro Carnevale nel 1896.Oggigiorno, invece, in quello che si chiama ormai da diverso tempo Canale d’Agordo, la Zinghenésta si festeggia l’ultima domenica di Carnevale.A questa manifestazione di ballo e folklore prende parte tutto il paese e la Vallata.Durante la sfilata che parte alle prime luci dell'alba per le strade della Val del Biois per poi giungere nel capoluogo di Canale, il capocomitiva, suonando un corno da cui escono note stridule, acute, alte e complesse, guida un ampio corteo mascherato.A seguirlo i Matiei in perfetto ordine con i Lacché, il Paìazo, e altre maschere tipiche, tutti diretti verso la “Casa delle Regole” dove ad attenderli vi è la Zinghenesta, eletta “Regina del Carnevale” da un consiglio di saggi probiviri. Dopo un attenta valutazione: la fanciulla, del posto, dovrà infatti saper ballare ed essere dotata di straordinaria bellezza. Ogni anno ne verrà scelta una nuova. È il personaggio simbolo di Canale d'Agordo e la prima maschera guida femminile dei Carnevali di montagna nelle Dolomiti.


Orari e accessibilità
Domenica alle 08:00
Indirizzo:

Piazza Papa Luciani 1/A
32020 Canale d'Agordo

Contatti
Home Page  |  Vivere le Dolomiti  |  Eventi in calendario  |  La Zinghenesta
scatta, posta e tagga
#infodolomiti