L’importanza del perdere
Cultura, Feste e Folclore, Reteventi cultura
Rassegna Passi e trapassi

Incontro/dibattito con Gabriele Villani, illustratore, disegnatore, appassionato di fumetti e da sempre interessato a spaziare nel campo dell’arte: dai dipinti, alla musica, alle video produzioni e ideatore di "Coma Empirico"
Conduce Stefano De Marzo.

Coma Empirico è un fumetto nato dalla matita di Gabriele Villani nel 2016 sul web, approdato poi al cartaceo nello scorso anno  con una raccolta di vignette edita BeccoGiallo.

Coma Empirico è un mix di cinismo, romanticismo, malinconia, musicalità, tenerezza. 

L'autore dice: "Il disagio può unire, non che la felicità non lo faccia, ma quando si prova disagio si cerca maggiormente la vicinanza dell’altro. È come una notte che si estende al di là dei confini del mondo e che ci unisce." 

Durante l'incontro, Gabriele Villani  esporrà una riflessione  sulla perdita, dalla scomparsa fisica di qualcuno all'elaborazione emotiva che sta dietro le piccole perdite quotidiane.





Infatti, spesso, con le sue tavole, l'autore cerca di scoprire gli stati d'animo comuni, derivanti da varie e possibili esperienze ma che hanno a che fare in qualche modo con la perdita, sia essa fisica o spirituale, riguardi una persona nella sua interezza o solo una piccola parte.




Allegati



Orari e accessibilità
Sabato alle 17:30
Indirizzo:

Via Roma, 28
32100 Belluno

Contatti
Home Page  |  L’importanza del perdere
scatta, posta e tagga
#infodolomiti