Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Mostra Fotografica di Giovanni Simeone

Mostra fotografica a cura di Giovanni Simeone, professionista fotografo dal 1989, specializzato in reportage e paesaggio.

"Il 10 febbraio 2018 e' stato un giorno davvero speciale - racconta Simeone -. Dopo 48 ore di nevicata ininterrotta, l'alta pressione in arrivo da ovest ha liberato il cielo già nella notte e un repentino abbassamento delle temperature ha cristallizzato la neve sugli alberi. Una combinazione perfetta: qualità della neve, temperatura, umidità e pressione atmosferica. Far coincidere tutti gli elementi di cui ha bisogno la fotografia di montagna necessita di un misto di esperienza, di pazienza  e, ovviamente, di un po’ di fortuna.

Conosco molto bene queste montagne, perché un fotografo non guarda, ma letteralmente “scansiona” il paesaggio. Vede come la roccia si illumina ogni mese in maniera differente in base alla posizione del sole, conosce la qualità della neve perché, ogni volta che nevica, vede come si modellano le montagne e sa dove è possibile avventurarsi e dove invece è pericoloso.

Un fotografo conosce gli alberi, non come un botanico, ma come elementi estetici che abbelliscono il paesaggio. Un fotografo conosce quali sono le strade percorribili e quali no, conosce i pendii su cui può sciare e i canaloni fuoripista per avere le viste migliori. Un fotografo spesso osserva e si avvicina alla natura in maniera semplice, cercando il bello senza sovrastrutture".


     


Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Mostra Fotografica di Giovanni Simeone

Cultura, Altri appuntamenti
Panorama

Mostra fotografica a cura di Giovanni Simeone, professionista fotografo dal 1989, specializzato in reportage e paesaggio.

"Il 10 febbraio 2018 e' stato un giorno davvero speciale - racconta Simeone -. Dopo 48 ore di nevicata ininterrotta, l'alta pressione in arrivo da ovest ha liberato il cielo già nella notte e un repentino abbassamento delle temperature ha cristallizzato la neve sugli alberi. Una combinazione perfetta: qualità della neve, temperatura, umidità e pressione atmosferica. Far coincidere tutti gli elementi di cui ha bisogno la fotografia di montagna necessita di un misto di esperienza, di pazienza  e, ovviamente, di un po’ di fortuna.

Conosco molto bene queste montagne, perché un fotografo non guarda, ma letteralmente “scansiona” il paesaggio. Vede come la roccia si illumina ogni mese in maniera differente in base alla posizione del sole, conosce la qualità della neve perché, ogni volta che nevica, vede come si modellano le montagne e sa dove è possibile avventurarsi e dove invece è pericoloso.

Un fotografo conosce gli alberi, non come un botanico, ma come elementi estetici che abbelliscono il paesaggio. Un fotografo conosce quali sono le strade percorribili e quali no, conosce i pendii su cui può sciare e i canaloni fuoripista per avere le viste migliori. Un fotografo spesso osserva e si avvicina alla natura in maniera semplice, cercando il bello senza sovrastrutture".


     




Organizzatore / Prenotazione / Informazioni / Sede

Arabba Fodom Turismo
Via Mesdi - Arabba 66/A-B
32020
Livinallongo del Col di Lana IT

Teltel (0039) 043679130

Emaile-mail

wwwweb


Quando

Dal 10/02/2019 al 31/03/2019
da Lunedì a Domenica alle 08:30