Via da lì. Storia del pugile zingaro
Reteventi cultura
Via da lì. Storia del pugile zingaro

Johann Trollmann, detto Rukeli, aveva un sogno: diventare un campione di boxe. Nato ad Hannover, Rukeli era sinti, quello che ancora oggi definiremmo uno zingaro, e divenne campione di Germania dei pesi mediomassimi negli anni trenta. Tratto dal romanzo Alla fine di ogni cosa di Mauro Garofalo lo spettacolo testimonia una “piccola” vicenda umana per raccontare la Storia e una delle sue più grandi tragedie: il genocidio di intere etnie, culture e diversità ad opera dei nazisti. Una storia che parla di come lo sport riesca a farci crescere e cambiare, di cosa voglia dire convivere con la propria identità e diversità, di come un sogno possa sfidare i pregiudizi.

L’evento fa parte della Stagione di teatro per le Nuove generazioni Comincio dai 3 2019-2020.



Orari e accessibilità
Lunedì alle 10:00
1 h
Indirizzo:

Viale Monte Grappa, 1
32032 Feltre

Contatti
Home Page  |  Via da lì. Storia del pugile zingaro
scatta, posta e tagga
#infodolomiti