Questo sito utilizza i cookies: per ulteriori informazioni accedi alla pagina Privacy

   

Alla scoperta di un artigianato di qualità

Da sempre le creazioni dell’artigianato sono espressione della cultura materiale, legata all’ambiente umano e sociale nel quale sono realizzate. La creatività artigiana è “sapienza di comunità”, patrimonio culturale e testimonianza di tradizioni da trasmettere alle generazioni future, ma è anche una risorsa economica fondamentale, un tessuto produttivo costituito da microimprese, da laboratori e da piccole e medie imprese radicate nei rispettivi territori. Sono imprese che promuovono una tradizione artistica e produttiva secolare, depositarie sia di conoscenze tradizionali sia di valori in qualche modo universali, in quanto attente al design, al progetto, e che entrano spesso in rapporto con settori culturali molto diversi tra loro.

L’artigianato bellunese può proporre storie e realtà attuali nell’ambito dell’artigianato tradizionale, artistico e del gusto. Tra le eccellenze che più si caratterizzano nella cultura e nell’identità locale c’è la filiera del legno, che risale ai tempi della Serenissima e oggi si ispira all’ecosostenibilità e alla green economy. C’è una vera e propria Strada del Legno, che dalla scuola del legno arriva, attraverso falegnamerie e scultori locali, all’arredamento tipico ampezzano; c’è il ferro, dalle miniere della Val Imperina ai chiodi e le spade dello Zoldano, dall’arte di Rizzarda alle attuali officine del ferro battuto. La lavorazione del ferro vede nella Mostra dell’Artigianato di Feltre (www.mostraartigianatofeltre.it) la sua naturale vetrina da molti anni.

L’artigianato di qualità riguarda però anche l’enogastronomia che, con le sue eccellenza e unicità, rappresenta un ambito importante. In questo caso, si tratta di un artigianato del gusto che va dal gelato artigianale e i prodotti di panificazione e pasticceria alla ristorazione, soprattutto di agriturismi e rifugi di montagna.

Socio Fondatore

DE EN

Heart Cart Newsletter Go Search

Carrello

Newsletter

Iscrizione

Per iscriverti alla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Cancellazione

Per cancellarti dalla newsletter inserisci il tuo indirizzo email

Accedi

Per accedere inserisci la e-mail e la password che hai utilizzato per registrarti su infodolomiti.it
Recupero o modifica password?

Prima volta su infodolomiti.it?

Inizia ora. È facile e veloce!

Alla scoperta di un artigianato di qualità

Da sempre le creazioni dell’artigianato sono espressione della cultura materiale, legata all’ambiente umano e sociale nel quale sono realizzate. La creatività artigiana è “sapienza di comunità”, patrimonio culturale e testimonianza di tradizioni da trasmettere alle generazioni future, ma è anche una risorsa economica fondamentale, un tessuto produttivo costituito da microimprese, da laboratori e da piccole e medie imprese radicate nei rispettivi territori. Sono imprese che promuovono una tradizione artistica e produttiva secolare, depositarie sia di conoscenze tradizionali sia di valori in qualche modo universali, in quanto attente al design, al progetto, e che entrano spesso in rapporto con settori culturali molto diversi tra loro.

L’artigianato bellunese può proporre storie e realtà attuali nell’ambito dell’artigianato tradizionale, artistico e del gusto. Tra le eccellenze che più si caratterizzano nella cultura e nell’identità locale c’è la filiera del legno, che risale ai tempi della Serenissima e oggi si ispira all’ecosostenibilità e alla green economy. C’è una vera e propria Strada del Legno, che dalla scuola del legno arriva, attraverso falegnamerie e scultori locali, all’arredamento tipico ampezzano; c’è il ferro, dalle miniere della Val Imperina ai chiodi e le spade dello Zoldano, dall’arte di Rizzarda alle attuali officine del ferro battuto. La lavorazione del ferro vede nella Mostra dell’Artigianato di Feltre (www.mostraartigianatofeltre.it) la sua naturale vetrina da molti anni.

L’artigianato di qualità riguarda però anche l’enogastronomia che, con le sue eccellenza e unicità, rappresenta un ambito importante. In questo caso, si tratta di un artigianato del gusto che va dal gelato artigianale e i prodotti di panificazione e pasticceria alla ristorazione, soprattutto di agriturismi e rifugi di montagna.