Chiesa dei Santi Rocco e Sebastiano

Le chiese che popolano le strade del centro della Città di Feltre sono numerose e ricche di tesori d'arte; posizionate all'interno delle mura cittadine, furono costruite tra gli ultimi anni del Trecento e gli ultimi decenni del Cinquecento e creano una sorta di itinerario interessante da scoprire.

Piazza Maggiore, centro del potere cittadino, è dominata dal Castello di Alboino e dalla chiesa dei Santi Rocco e Sebastiano. La sua costruzione fu decisa con voto solenne del Consiglio cittadino nel 1530, per scongiurare le frequenti epidemie contro le quali i due santi venivano invocati.

La prima pietra fu posata solamente nel 1576, alla presenza del rettore veneto Marco Diedo e del vescovo Filippo Maria Campeggi e la costruzione fu conclusa verso il 1594 con la consacrazione ufficiale del 1632. Nell'Ottocento il feltrino Giuseppe Segusini realizzò la nuova abside su incarico di Giovanni Guarnieri, proprietario dell’adiacente palazzo neogotico che in quel periodo veniva ristrutturato dallo stesso architetto. Il Crocifisso dello scultore feltrino Francesco Terilli, realizzato nei primi decenni del Seicento, che decorava la chiesa oggi si può ammirare presso il Museo Diocesano di Arte Sacra.

Nelle vicinanze

Passando attraverso Porta Oria, l'ingresso nord della cittadella, si incontra subito sulla destra una breve salita che conduce alla chiesa della Santissima Trinità costruita in corrispondenza del tracciato della cinta muraria medievale. E' un piccolo edificio a navata unica che secondo la storiografia locale fu voluto dal nobile Cristoforo Dal Corno pochi anni prima del 1404, quando la città passo sotto i dominio della Repubblica di Venezia.

Sopra il portale d'ingresso c'è una piccola lunetta con un raro rilievo della prima metà del Quattrocento, con le immagini della Trinità. Entrando colpisce subito l'occhio il ciclo della prima metà del XV secolo affrescato sulle pareti interne su commissione della famiglia Dal Corno, originaria di Treviso e che dunque chiamò maestranze di area trevigiana per il cantiere della chiesa.



Orari e accessibilità

Chiesa della Santissima Trinità: situata in Contrada Turrigia appena oltre Porta Oria, ingresso nord alla cittadella, viene aperta saltuariamente.

Chiesa di San Rocco e San Sebastiano: situata in Piazza Maggiore, viene aperta saltuariamente.

Indirizzo:

Piazza Maggiore
32032 Feltre

Contatti
Home Page  |  Dolomiti da vedere  |  Chiese e santuari  |  Feltre e territorio  |  Dentro e fuori le mura di Feltre  |  Chiesa dei Santi Rocco e Sebastiano
scatta, posta e tagga
#infodolomiti