INFO

Ciareido


21 posti letto / 3 camere :

  • 21 cuccette

Indirizzo:

Località Pian dei Buoi
32040 Lozzo di Cadore

Contatti

Ciareido

Rifugio Ciareido

Il rifugio Ciareido (1969 m. s.l.m.) domina, dall'aereo culmine di Croda Paradiso, i placidi pascoli dell'altipiano di Pian dei Buoi, rinomato per la sua splendida collocazione panoramica. Familiarità ospitale, cucina tipica, comode strutture e un caratteristico caminetto rendono la permanenza degna delle migliori locande di fondovalle.

Nonostante l'ubicazione isolata è un importante crocevia di itinerari tra i più remunerativi dell'intera regione dolomitica.

A 20 minuti di cammino, numerose vie attrezzate per arrampicate di ogni grado di difficoltà, ideali anche per corsi roccia. È punto tappa lungo l'Alta Via delle Dolomiti n. 5.

Servizi

Caratteristiche e dotazioni

Riscaldamento Illuminazione Elettrica Acqua calda Caminetto

Servizi di ristorazione

Bar Ristorante

Lingue

Lingua Inglese Lingua Tedesca

Come arrivare

  • Da Lozzo di Cadore: per rotabile di circa 15 km, percorribile in automobile (in estate senso alternato: informarsi sul sito www.lozzodicadore.org); dal Pian dei Buoi, 1800 m, ore 0.20 T: lungo la stradina, già militare, di Fraìna.
  • Da Lozzo di Cadore-chiesetta di San Rocco, 810 m, ore 3.30-4 T: con sent. 268 per Val, Tabià Pian d'Adamo, Val de Quoilo, Pian de Formai, Casera de le Vace e Pian dei Buoi.
  • Da Lozzo di Cadore-Manadoira, 825 m, ore 3.30- 4 T: con sent. 67 per Larzede, Vertafedera e Pian dei Buoi.
  • Da Auronzo di Cadore-diga, 830 m, ore 4.30-5 E: con sent. 268 per Cason de Cianpeviei, Col e Casera de le Fede e Pian dei Buoi.
  • Da Auronzo di Cadore-Tabià da Rin,1110 m, ore 3-3.30 T: con sent. 273 per Pian de le Ciave, sotto Costa.
  • Pomadona a sinistra per Cason de Valdazene e Pian dei Buoi); oppure da sotto Costa Pomadona, 1575 m, EE a destra con sent. 272 per Forcella Paradiso e al rifugio.
  • Dal Rifugio Baion, 1828 m, ore 0.30 T: con sent. 272 per i Confin sotto le ghiaie del Ciarido.

Sentieri e vie

  • Al Pian de Paradìs (Forcella Paradiso), 2045 m, ore 0.30 E: con sent. 272.
  • Anello dei Casoni ore 4-5 E: con sent. 4 per Pian dei Buoi, Casera de le Vace, Cason de Cianpeviei, Cason de Valsalega, 1300 m, Tabià de Forzela Bassa, Cason de Valdazene, Pian dei buoi e ritorno al rifugio.
  • Anello dei Colli ore 2.15-2.30 T: con ssent. 33 per Pian dei Buoi, Col Cervera, Pian dei Formai, Col Vidal, 1880 m, Casera de le Vace e Pian dei Buoi.
  • Al Rif. Monte Agudo, 1573 m, ore 2 T: con sent. 1262 per Pian dei Buoi, Tabià Forcella Bassa, sotto Col Burgiou a sinistra per sent. 271 a Pomauria e al rifugio.
  • Giro del Monte Ciarìdo ore 3-3.3 EEA: con sent. 272 e subito a sinistra per Forcella San Lorenzo (s. s.n.), sent .attr. Amalio Da Pra (difficile), Forcella San Pietro, 2298 m, Crepi di Confin e a sinistra per sent. 272 in breve al rifugio.

Calendario apertura e chiusura

Periodi di apertura alta stagione 01/01 - 06/01 , 15/05 - 01/11 , 25/12 - 31/12 ; fuori stagione 07/01 - 31/03
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
Gennaio                                                              
Febbraio                                                              
Marzo                                                              
Aprile                                                              
Maggio                                                              
Giugno                                                              
Luglio                                                              
Agosto                                                              
Settembre                                                              
Ottobre                                                              
Novembre                                                              
Dicembre                                                              

  alta stagione   fuori stagione   chiuso


Indirizzo:

Località Pian dei Buoi
32040 Lozzo di Cadore

Contatti
scatta, posta e tagga
#infodolomiti