Belluno, la natura entra in città
Belluno, porta Rugo (Comune di Belluno)

Un’estate particolare, quella del 2020, in cui il turismo si rivolgerà a mete in grado di offrire spazi aperti, ariosi, lontani dalla folla. Luoghi salubri, naturali e bellissimi, dove rilassarsi in tutta sicurezza, godendo della natura. Le Dolomiti si candidano quindi a regine dell’ospitalità estiva e in particolare Belluno, la loro capitale, è pronta ad accogliere i suoi visitatori. Una città serena, immersa nel verde, lambita dal Piave, ricca di cultura che saprà soddisfare ogni esigenza.

Le dimensioni a misura d’uomo consentono di abbinare nella medesima giornata, escursioni naturalistiche sul vicino colle del Nevegal e passeggiate culturali nel bellissimo centro storico, per finire con una cena tradizionale, seguita, perché no, da un concerto o una rappresentazione tra le molte offerte dal ricco cartellone estivo, rigorosamente all’aperto. A Belluno la natura entra in città, infatti è l’unico capoluogo italiano il cui territorio rientra interamente tra i confini di un parco nazionale, quello delle Dolomiti bellunesi, di cui costituisce una delle principali porte di accesso. Il Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi è un’area protetta istituita nel 1990, e si estende su circa 30.000 ettari nel territorio di ben 15 Comuni della provincia.

Svariate sono le possibilità escursionistiche che il territorio offre partendo, anche a piedi dalla città e rimanendo nel territorio del Parco. Segnaliamo il percorso lungo il torrente Ardo, che partendo da Borgo Prà si snoda lungo il corso d’acqua attraverso vecchi edifici, e zone alberate, oppure una salita verso il Monte Serva, placido colle che sovrasta Belluno, dalla cime del quale, nelle giornate più limpide si può scorgere Venezia. Più impegnativa, ma indimenticabile, è un’ascensione sul monte Schiara, facente parte del Bene Dolomiti UNESCO, Patrimonio dell’Umanità, per vie ferrate, partendo dal caratteristico borgo rurale in pietra di Case Bortot, nelle Valli di Bolzano Bellunese. Belluno saprà porsi come meta originale, accattivante e sorprendente, per divertirsi e rilassarsi in sicurezza.



Home Page  |  Editoriale  |  Estate 2020  |  Belluno citta da scoprire
scatta, posta e tagga
#infodolomiti