Alpago - Cansiglio
Casa Museo dell'Alchimista (archivio Consorzio Alpago Cansiglio)

Circondata dalle Prealpi Bellunesi, la Conca dell’Alpago è un susseguirsi di incantevoli prati, boschi e pendii tra il Lago di Santa Croce e il bosco del Cansiglio, fino all’aspra e frastagliata corona rocciosa dei Monti Cavallo, Col Nudo e Dolada. E verso la Valbelluna e le Dolomiti.

I musei sono divenuti in questi ultimi decenni luoghi privilegiati di interpretazione, rappresentazione e valorizzazione degli aspetti culturali, storici e naturali del territorio, ai quali le comunità locali riconoscono significati e valori identitari. L’Alpago è una terra che può essere raccontata e spiegata attraverso i suoi diversi musei: dalla natura nei suoi diversi aspetti al Museo Ecologico,all’Oasi Naturalistica, al Centro Ittiogenitco e al Museo di Storia Naturale. L’ arte e l’affascinante mondo dell’alchimia svelato e spiegato nella cinquecentesca Casa Museo dell’Alchimista. Le tradizioni e la storia della comunità Cimbra e la presenza umana dalla Preistoria al Museo dell’Uomo in Cansiglio. La storia attraverso gli scavi archeologici di epoca romana e pre-romana di Curago e Pian de la Gnela e gli eventi bellici dalla Grande Guerra fino ai più recenti conflitti nel Museo di Storia Militare.


 



Home Page  |  Editoriale  |  Inverno 2020  |  Alpago - Cansiglio
scatta, posta e tagga
#infodolomiti