Cortina e la magia del tempo natalizio
Il Vov di Monica Giustina

Tutto inizia con il primo giorno di dicembre: giorno dopo giorno le 25 finestre del Comun Vècio di Cortina si accenderanno, illuminando opere dedicate alla Natività; un vero e proprio Calendario dell’Avvento, un suggestivo conto alla rovescia in attesa della notte del 24 dicembre. Tra gli appuntamenti principali e tradizionali del tempo natalizio, l’arrivo di San Nicolò e i suoi angeli. Nella notte del 5 dicembre, magicamente giungono nelle case di Cortina d’Ampezzo, portando regali per i bambini buoni mentre i “krampus”, diavoli dall’aspetto spaventoso che trascinano sbattendo rumorosamente delle grosse catene per intimorire grandi e piccini, spaventano e ammoniscono i bambini che sono stati discoli durante l’anno.



Home Page  |  Editoriale  |  Inverno 2020  |  Cortina d'Ampezzo
scatta, posta e tagga
#infodolomiti