I re della tavola
Casunziei

I prodotti tipici in Val Comelico sono i veri protagonisti! Primo fra tutti il formaggio: latte, panna, burro, ricotta e tanti impasti, freschi o stagionati, dai sapori genuini fatti con il latte prodotto nel territorio. Per chi ama la carne invece, prosciutti, speck e “pendole” di polpa di manzo. Tra le specialità gastronomiche, le tante versioni di kneili, mos, pastin di capriolo, ma soprattutto di casunziei, i “re” della tavola.

Sciare in Val Comelico significa provare un’esperienza unica, perdendosi nel bianco assoluto di uno scenario naturale come pochi al mondo. La Ski Area Val Comelico, cuore del Comprensorio sciistico Tre Cime/3 Zinnen Dolomiti e Superski Dolomiti, offre 11 Km di piste - nere, rosse, blu - sempre innevate, che raggiungono i 2.000 metri d’altezza.

Rapidamente raggiungibili con una seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico, le piste della Val Comelico permettono di praticare sci alpino, sci-alpinismo, snowboard in assoluta libertà e sicurezza.
Ma Val Comelico per tradizione significa sci di fondo: ben 45 km di piste appositamente progettate per tutti i livelli di difficoltà, dedicate esclusivamente a questa straordinaria e salutare disciplina, qui praticata da tanti campioni olimpici. E per chi ama camminare sulla neve Val Comelico offre 8 km di sentieri per comode e sicure passeggiate invernali a piedi o sulle ciaspe.



Home Page  |  Editoriale  |  Inverno 2020  |  I re della tavola
scatta, posta e tagga
#infodolomiti