Sapori di Montagna
Sapori di montagna (archivio I.A.T. San Vito di Cadore)

I rifugi, le baite, i ristoranti del Cadore ripropongono spesso i piatti di un tempo dal sapore autentico e genuino: salumi, formaggi, “casunziei”, “canederli”, selvaggina, funghi, patate, cavoli “cappucci”, polenta, per poi concludere con i “crafin a la sanvidota”, diversi tipi di marmellate e miele da degustare con i formaggi e  le ricotte, sono solo alcune tra le principali proposte che la gastronomia cadorina offre ai propri ospiti.

Vivere lo sci a San Vito di Cadore è certamente sinonimo di sicurezza, relax e accoglienza, dove l’accento è posto sulla famiglia, la pace e la natura. Il sole è il simbolo della Ski Area di San Vito, che è posta in posizione panoramica e soleggiata, con piste sempre perfettamente preparate, un campo scuola e specifici percorsi per i principianti. Qui troviamo inoltre il Parco Neve Sole, un parco giochi sulla neve, con tapis roulant, piste per la discesa con gommoni e slittini, servizio babysitting, giochi gonfiabili, animazione e baby dance con la Mascotte Scotti. Non mancano punti ristoro, per  una piacevole pausa pranzo o una merenda. San Vito fa parte del Dolomiti Superski (un unico skipass per sciare a San Vito, Cortina, Auronzo e Misurina) e offre 20 km di piste. Giungere agli impianti è semplice e comodo grazie ai funzionali parcheggi posti a ridosso delle piste e ad un servizio skibus, gratuito per i possessori di skipass e Cadore Card.
 



Home Page  |  Editoriale  |  Inverno 2020  |  Sapori di Montagna
scatta, posta e tagga
#infodolomiti