Giro del Civetta

Un percorso su strada che si svolge attorno alle poderose rocce del Civetta, attraversando l’inimitabile paesaggio naturale della Val Fiorentina e della Val di Zoldo.
Di medio-alta difficoltà il percorso alterna difficili salite a veloci discese tra il territorio dell’Alto Agordino e dello Zoldano: la partenza è prevista ad Alleghe, da dove il percorso si sviluppa in discesa verso Agordo, seguendo il corso del Cordevole e passando per l’abitato di Cencenighe. Dalla cittadina di Agordo l’itinerario si fa più complesso dovendo affrontare la ripida salita che conduce al Passo Duran, per poi lasciarsi andare in una rapida discesa fino a Dont e attraversare la Val di Zoldo fino a raggiungere il Passo Staulanza.
Una volta raggiunto il Passo, punto più in quota del percorso, si ridiscende per Selva di Cadore, proseguendo per Caprile e infine per Alleghe.

Si tratta di un itinerario particolarmente panoramico, che permette di osservare il Monte Civetta in ogni sua angolatura e il Monte Pelmo, definito “el Caregon del Padreterno” per la sua conformazione particolare simile ad una grande poltrona, nonché le altre vette dolomitiche più distanti e gli scorci naturali delle vallate.
 





Dormire e mangiare


Dolomiti da vedere


Vacanza attiva


Info



Orari e accessibilità

Da maggio a settembre

Home Page  |  Vacanza attiva  |  Bike  |  Giro del Civetta
scatta, posta e tagga
#infodolomiti