Monte Avena
Sci di fondo sul Monte Avena - foto Luca Gusso

Il monte Avena inserito nella catena delle Prealpi Feltrine, nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, è particolarmente adatto alla pratica degli sport invernali per i tracciati per il fondo, ideali per sciatori di qualunque livello. Gode di un’ottima posizione geografica nella pianura veneta (in un raggio di 80 kilometri si trovano Venezia-Treviso-Padova-Vicenza). Un comprensorio che sembra fatto apposta per abbinare una vacanza di sport e di relax. Per lo sci nordico due anelli, di 3 e 5 km al sole per l'intera giornata, con un’impareggiabile panorama su tutta la vallata Feltrina e Bellunese. E di sera Feltre si illumina anche per gli appassionati di sci nordico nell’apposito anello di fondo a Pra del Moro.

Lo sci d’alpinismo trova qui una delle sue magiche occasioni: sciare all’altezza massima del Monte Avena, in località Campon, è ancora più emozionante pensando che recenti scoperte archeologiche hanno individuato un’industria litica risalente a 30.000 anni fa.

Le temperature miti, e l’ideale esposizione al sole, invitano anche a lunghe passeggiate a piedi, o con le ciaspe: diversi sono gli itinerari con la possibilità di godere di splendidi panorami sull’intera vallata come a Cima Lan e al Forte Leone sopra il paese di Arsié.



Home Page  |  Vacanza attiva  |  Sport sulla neve  |  Sci nordico  |  Monte Avena
scatta, posta e tagga
#infodolomiti